Esordio della monoposto del nuovo campionato FIA Formula 3

Nasce sulla base della GP3, in più, pannelli anti intrusione migliorati, sistemi di sicurezza come Halo e l'introduzione del DRS.

A Yas Marina l’ultima gara della storia della GP3. Dal prossimo anno, sarà FIA Formula 3 e oggi ad Abu Dhabi la presentazione della nuova monoposto.

Un telaio Dallara basata sull’attuale GP3. Motore Mecachrome aspirato da 3,4 litri e cambio a 6 marce della Hewland.

La velocità massima prevista è di 300 km/h, mentre il passaggio da 0 a 100 km/h in 3 secondi.

Sicurezza migliorata grazie ai pannelli antitrusione, introduzione dell’Halo, e sorpassi favoriti dal DRS e dall’aerodinamica ottimizzata.

“Il nostro obiettivo era fornire monoposto sicure e prestazionali, che potessero inoltre agevolare i sorpassi”, ha dichiarato il boss della categoria Bruno Michel. “Quando è stata progettata questa monoposto abbiamo anche dato un occhio ai costi, in modo tale da non eccedere e cercare di aiutare i team da questo punto di vista. Ma siamo comunque riusciti a deliberare un pacchetto molto attrattivo”.

“Sono davvero fiducioso riguardo questa monoposto, anche perché rispetta gli standard di sicurezza imposti dalla FIA. Daranno vita a grandi gare e alta qualità d’intrattenimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *